LEONARDO
RID Articoli Mese
logo Aeronautica Militarea cura dell'Aeronautica Militare
RID - Rivista Italiana Difesa 06-03-2019 Programma Air to Surface Integration: Esercitazione EI-AM data: a cura di:

Nell'ambito del programma "Air to Surface Integration" (A.to.S.I) inserito nel Piano Squadra 4.0 del Comando Squadra Aerea per favorire la continua integrazione di capacità e competenze in ambiente "interforze" e al fine di contribuire alla creazione di effetti significativi da parte degli strumenti del Potere Aerospaziale nel Joint Battlespace., il 51° Stormo  ha dato vita ad un progetto che prevede la collaborazione  tra i piloti della linea AMX e quelli appartenenti al 5° Reggimento AVES "Rigel" di Casarsa della Delizia (PD).  In tale contesto, martedì 5 marzo si è svolta, dopo un periodo di intensa pianificazione, un'esercitazione con l'obiettivo di rinnovare la conoscenza delle reciproche capacità ed esplorare potenziali sinergie d'impiego in materia di Personnel Recovery (P.R.) e Close Air Support (C.A.S.). E' stata organizzata presso l'aeroporto di Istrana un'attività addestrativa che ha coinvolto quattro AMX del 51° Stormo, tre elicotteri AH-129 e due UH-90 del 5° Reggimento dell'AVES "Rigel", personale qualificato Joint Terminal Attack Controller (J.T.A.C.) del 5° Reggimento Alpini di Vipiteno (BZ) e una squadra di fanti aeromobili del 66° Reggimento "Trieste" di Forlì (FC), specializzati nelle procedure di recupero di personale rimasto isolato.

Leggi la notiza completa sul sito dell'Aeronautica Militare


Condividi su: