LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 20-11-2018 Galatina:consegnati brevetti a piloti di Italia, Francia e Kuwait data: a cura di:

Oggi, presso la scuola internazionale di volo del 61 Stormo di Galatina, ufficiali dell'Aeronautica Militare, dell'Armee de l'Air e della Forza Aerea del Kuwait riceveranno l'aquila turrita, simbolo del conseguimento del brevetto di pilota militare. La cerimonia, che conclude la fase di addestramento per piloti destinati alle linee caccia, denominata "fighter track", si svolgerà alla presenza delle alte cariche della Difesa, del Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Generale di Squadra Eerea Alberto Rosso, del Capo di Stato Maggiore dell’aeronautica del Kuwait e di alti rappresentanti delle Forze Aeree francesi. Presente anche il capo della Divisione Velivoli di Leonardo, Ing. Lucio Valerio Cioffi, alla presenza del quale verranno consegnati anche alcuni premi agli allievi che hanno meglio figurato durante il corso. L'iter addestrativo proseguirà con un'ultima fase,  denominata “Lead In-to Fighter Training”, mirata all'addestramento avanzato su velivoli da combattimento e propedeutica all'impiego presso i Reparti Operativi. Per la prima volta tra i brevettati nella scuola italiana, su velivoli italiani, ci saranno ufficiali piloti francesi, un evento importante in un'ottica di cooperazione europea nel campo dell'addestramento, e che assume un significato particolare se si pensa che poco più di cento anni fa Francesco Baracca, Asso degli Assi e medaglia d’oro al valor militare durante la prima guerra mondiale, conseguì il brevetto di pilota proprio in Francia, su velivoli francesi. Il 61° Stormo di Lecce Galatina è una scuola di volo di lunghe tradizioni, che dal 1946 provvede alla formazione e all’addestramento su aviogetti degli allievi piloti. Oggi è di fatto una realtà internazionale che ospita piloti ed istruttori provenienti al momento da otto Paesi - Argentina, Austria, Francia, Grecia, Kuwait, Spagna, Singapore e Stati Uniti- ed oggetto di attenzione da parte di molteplici aeronautiche straniere. Si tratta di fatto di una scuola di volo internazionale, una delle eccellenze al servizio del Paese, che offre un sistema integrato di addestramento al volo tra i più avanzati al mondo, basato sul binomio Aermacchi MB-339 e M-346.  Un’offerta addestrativa che è destinata ad allargarsi con il progetto IFTS (International Flying Training School), che mette a sistema tecnologie e competenze di Aeronautica Militare e Leonardo per offrire un servizio di addestramento al volo tra i più tecnologicamente avanzati al mondo.


Condividi su: