LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 16-10-2018 Oltre un miliardo di tagli alla Difesa? data: a cura di:

Dopo giorni di voci e indiscrezioni iniziano a filtrare i primi numeri ufficiali sul bilancio della Difesa 2019 e sull’entità dei tagli annunciati dal Vicepremier Di Maio. Nel comunicato stampa che ha accompagnato l’approvazione, giunta ieri in Consiglio dei Ministri, del Disegno di Legge relativo al Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019, si può leggere chiaramente al punto 14 che è prevista “una riduzione delle spese militari pari ai fondi necessari per la riforma dei Centri per l’impiego”. Dunque, a giudicare da quanto emerso finora, e come confermato dallo stesso Vicepremier Di Maio proprio oggi, si può stimare tale somma in un miliardo di euro e forse oltre. Presumibilmente, una parte di queste risorse proverrebbe dal Bilancio ordinario della Difesa ed una parte graverebbe sul Bilancio del Ministero dello Sviluppo Economico, laddove questo garantisce come noto il finanziamento di importanti programmi di procurement militare. Se non vi dovessero essere cambiamenti in sede di esame parlamentare, e l’entità dei tagli dovesse essere confermata, si tratterrebbe di una mazzata tremenda per la Difesa, con gravi ripercussioni sul tessuto industriale e sui rapporti/impegni a livello internazionale del nostro Paese.


Condividi su: