LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 25-04-2018 Le Forze d’Assalto Aereo ucraine data: a cura di:

Nell’attuale organizzazione delle FA ucraine (Zbroyni Syly Ukrayiny, ZSU), le Forze d’Assalto Aereo (Desanto-Shturmovi Viyska, DshV) costituiscono una branca separata dalle altre Forze Armate, ovvero dalle Forze terrestri (Sukhoputni Viyska), Forze Navali (Viyskovo-Morski Syly) e Forze Aeree (Povitryani Syly), nonché dalle neo Forze per Operazioni Speciali (Syly Spetsialnikh Operatsy), le quali da poco dispongono di un proprio comando separato (vedi box a pag. 6), posto alle dirette dipendenze del Capo di Stato Maggiore Generale delle ZSU, il quale, a sua volta, fa capo al Ministero della Difesa. Sin dalla dissoluzione dell’Unione Sovietica e del Patto di Varsavia, l’Ucraina disponeva già di una forza aviotrasportata di tutto rispetto, ereditata in gran parte dalle defunte FA sovietiche. In particolare, stiamo parlando della 98ª Divisione Aviotrasportata della Guardia (Gvardeyskoy Vozdushno-Desantnoy Diviziya), di cui Kiev e Mosca recuperarono parte degli elementi organici, i quali permisero successivamente all’Ucraina di costituire nel giugno 1993 la 1ª Divisione Aeromobile (Aeromobi?lna Dyviziya). Quest’ultima si articolava allora sulla 25ª Brigata Aerotrasportata Separata (Okrema Povi?tryano-Desantna Bryhada), sulla 45ª Brigata Aeromobile (Aeromobilna Bryhada), sul 91º Reggimento artiglieria (Artyleriyskyy Polk) e sul 28º Battaglione istruzione (Navchalnyy Batalyon), più alcuni reparti minori di supporto tattico-logistico: l’insieme degli organici era stanziato nell’oblast di Odessa, per lo più a Bolhrad e a Wesyoly Kut. Nel frattempo, in base ad una direttiva dello Stato Maggiore delle FA ucraine del 12 dicembre 1992, era stato attivato il 95º Centro di istruzione ed addestramento delle forze aviotrasportate/aeromobili. Va precisato che il già citato 28º Battaglione era allora integrato in seno al 169º Centro di istruzione di Desna, oblast di ?ernihiv, il quale, posto alle dirette dipendenze del Comando delle Forze Terrestri, era incaricato della formazione del personale assegnato alle truppe corazzate-meccanizzate, aviotrasportate-aeromobili, e all’artiglieria. All’inizio del terzo millennio, dopo essere state progressivamente potenziate nel corso degli anni novanta, le forze aviotrasportate ucraine erano costituite sempre dalla 1ª Divisione Aeromobile, alla quale nel frattempo era stata assegnata la 27ª Brigata Meccanizzata (Mekhanizovana Bryhada), stanziata a Bilhorod-Dnistrovskyï, sempre nell’oblast di Odessa, dalla 95ª Brigata Aeromobile, basata a Žytomyr, oblast omonimo, nata per trasformazione del già citato 95º Centro di Istruzione, dalla 79ª Brigata Aeromobile di stanza a Mykolaïv, oblast omonimo, e dalla 80ª Brigata Aeromobile stanziata a Leopoli/Lviv, oblast omonimo, più dal già citato 28º Battaglione di istruzione. Come vedremo in seguito, solo recentemente le brigate aeromobili sopracitate sono state ribattezzate come “Brigate da Assalto Aereo”.

Tutto l'articolo è disponibile su RID 5/18.



Condividi su: