LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 19-04-2018 Un nuovo missile ipersonico per gli USA data: a cura di:

Lockheed Martin ha ricevuto un contratto da quasi un miliardo di dollari per progettare, prototipizzare ed integrare su velivolo un nuovo missile ipersonico aria-superficie. L'ordigno, che avrà una velocità superiore ai Mach 5 ed una testata convenzionale, dovrà essere capace di attaccare bersagli ad alto contenuto con la massima precisione "bucando" difese estremamente sofisticate. Altre caratteristiche fondamentali dovrebbero riguardare la bassissima rilevabilità e, presumibilmente, l'adozione di una porzione di intelligenza artificiale. Lockheed Martin ha battuto la concorrenza di altre 2 aziende non specificate che, tuttavia, dovrebbero essere Boeing (nella foto il il prototipo di veicolo supersonico X-51A WAVERIDER) e Raytheon.


Condividi su: