LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi Avio Corso FI
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 16-04-2018 L'F-35C prosegue i test in vista della IOC data: a cura di:

Tra gli scorsi 17 e 21 marzo, la portaerei americana USS ABRAHAM LINCOLN ha completato le qualifiche di appontaggio e decollo – le cosiddette FCQ (Fleet Carrier Qualifications) della variante da portaerei F-35C. Gli aerei impegnati appartenevano a 2 diversi squadroni – il VFA-125 ROUGH RAIDERS di stanza presso la base navale di Lemoore (California), ed il VFA-101 ‘GRIM REAPERS, proveniente dalla Eglin AFB (Florida) – ed hanno effettuato 140 decolli e appontaggi diurni e notturni, in attesa dei test operativi finali e per la IOC previsti per la fine del 2018. Oltre alle citate qualifiche, durante i 4 giorni di test è stata implementata l’integrazione del sistema ALIS (Autonomic Logistic Information System) dei LIGHTNING II, che fornisce i dati relativi alla pianificazione della missione, gli interventi manutentivi e le informazioni sullo stato dei velivoli, con il Management Center della portaerei. Inoltre, sono proseguiti i test, iniziati sempre sulla LINCOLN lo scorso dicembre, riguardanti l’utilizzo del sistema JPALS (Joint Precision Approach and Landing System). Tale sistema, basato su GPS, resistente al jamming e situato a bordo delle portaerei e delle navi anfibie, con i cui sistemi di navigazione è integrato, fornisce un supporto all’avvicinamento e all’appontaggio in caso di condizioni meteo caratterizzate da scarsa visibilità, tramite una serie di informazioni relative al corretto assetto e sentiero di discesa che appaiono sul casco del pilota.


Condividi su: