LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
logo Marina Militarea cura della Marina Militare
RID - Rivista Italiana Difesa 28-03-2018 Brigata San Marco,conclusa l'esercitazione italo-spagnola FTX 2-18 data: a cura di:

Si è conclusa nei pressi di Cadice, in Spagna, la Field Training Exercise (FTX) o FTX EOD 2-18, una settimana di attività congiunta tra il personale della Brigata Marina San Marco e del Tercio de Armada (TEAR), che hanno operato nel campo dell'Explosive Ordnance Disposal (EOD).

All'attività, organizzata e gestita dal Grupo Mobilidad Anfibia dell'Infanteria de Marina Espanola, hanno partecipato gli specialisti EOD/IEDD del 1° Reggimento San Marco, che hanno esercitato le procedure di bonifica degli Improvised Explosive Devices (IED), una minaccia non solo nei teatri operativi, ma anche legata al terrorismo domestico. 

Nel dettaglio, gli specialisti del San Marco, hanno operato mettendo in pratica le procedure previste per le varie tipologie di  IED (Comand Wire, Remote Control, Suicide, Vehicle Borne e Bomb Factory).

La FTX EOD è una delle diverse esercitazioni congiunte previste nel piano di addestramento annuale della Brigata Marina San Marco e del Tercio de Armada che ha lo scopo di mantenere sempre alto il livello operativo della Spanish and Italian Landing Force (SILF) ed in particolare di garantire un livello di standardizzazione delle procedure utilizzate dai team specialistici, tale da permettere la possibilità di impiegare team IEDD Italo-Spagnoli, nell'ambito delle operazioni anfibie in cui la SILF potrebbe trovarsi ad intervenire.


Condividi su: