a cura dello Stato Maggiore Difesa
Op. Atalanta Nave Fasan addestra Marina gibutiana data: 06-10-2017 a cura di: Stato Maggiore Difesa

La sosta a Gibuti dal 29 Settembre al 04 Ottobre della Fregata italiana classe FREMM Virginio Fasan, unità di bandiera delle forze aeronavali europee attualmente impegnate nel contrasto alla pirateria in Corno d’Africa, ha permesso all’equipaggio di Nave Fasan di condurre diverse attività addestrative a favore del personale della guardia costiera e della marina militare gibutiana.

 

Le attività di “Local Maritime Capacity Building” (LMCB), nascono con lo scopo di far sviluppare alle forze di polizia locali le conoscenze necessarie per operare in autonomia nel contrasto alle attività illecite nel campo marittimo.

 

La notizia completa corredata di galleria fotografica è pubblicata sul Portale della Difesa ed è raggiungibile al seguente link


Condividi su: