a cura dello Stato Maggiore Difesa
Visita dell'Ambasciatore finlandese in Islanda TFA Northern Ice: visita dell'ambasciatore finlandese in Islanda al distaccamento italiano data: 11-04-2017 a cura di: Stato Maggiore della Difesa

Nella mattinata di giovedì 6 marzo, la Task Force Air - Northern Ice ha ricevuto in visita l'Ambasciatore finlandese in Islanda, S.E. Valtteri Hirovonen, accompagnato dal Comandante Jörg Nackmayr del Centre of Excellence for Operation in Confined and Shallow Waters.

L'Ambasciatore, accolto dal Comandante della TFA, colonnello Emanuele Spigolon, ha visitato le infrastrutture logistiche ed operative del distaccamento italiano rischierato in Islanda nell'ambito dell'operazione di Interim Air Policing a difesa dello spazio aereo della NATO sopra i cieli dell'Islanda.
 
Dopo la visita ad uno dei velivoli rischierati, la delegazione ha assistito anche ad una sessione di rullaggi e decolli di alcuni Eurofighter italiani impegnati in attività addestrativa, quest'ultima necessaria per mantenere elevato il livello di prontezza di tutto il personale impiegato nell'operazione NATO.
 
L'Air Policing (AP) è una capacità di cui si è dotata la NATO a partire dalla metà degli anni cinquanta e consiste nell'integrazione in un unico sistema di difesa aerea e missilistico della NATO dei rispettivi e analoghi sistemi nazionali messi a disposizione dai paesi membri. L'attività di Air Policing è condotta sin dal tempo di pace e consiste nella continua sorveglianza e identificazione di tutte le violazioni all'integrità dello spazio aereo NATO alle quali si fa fronte prendendo le appropriate azioni utili a contrastarle, come ad esempio il decollo rapido di velivoli caccia intercettori, il così detto scramble.
 
L'AP è svolta nell'ambito dell'area di responsabilità del Comando Operativo Alleato della NATO (Allied Command Operations - ACO) di stanza a Bruxelles e viene coordinato dal Quartier Generale del Comando Aereo Alleato (Headquarters Allied Air Command) di Ramstein (GER).

 

La notizia, corredata di galleria fotografica, è pubblicata sul Portale della Difesa raggiungibile dal seguente link


Condividi su: