a cura dello Stato Maggiore Difesa
Nave Espero in intervento di antipirateria data: 10-04-2017 a cura di: Stato Maggiore Difesa

L'altra sera, nelle acque del Golfo di Aden, la fregata Espero della Marina Militare, inserita nel dispositivo antipirateria europeo- operazione Atalanta, è intervenuta nel contrasto di un’azione di pirateria portata ai danni di un mercantile di bandiera Polinesiana.



La nave mercantile navigava nel corridoio di transito consigliato, quando è stata avvicinata da uno skiff, imbarcazione veloce tipica dell’area, condotto presumibilmente da 4 pirati, armati di kalashnikov, nei pressi della costa Est della Somalia.



L’equipaggio si è rifugiato nella cittadella facendo partire un messaggio di richiesta soccorso, mentre 3 pirati sono saliti a bordo cercando di prendere possesso della nave.



La notizia, corredata di galleria fotografica, è pubblicata sul Portale della Difesa raggiungibile dal seguente link


Condividi su: