LEONARDOFincantieriAvio
RID Articoli MeseViaggiCorso FI
logo Marina Militarea cura della Marina Militare
RID - Rivista Italiana Difesa 07-03-2017 I Palombari bonificano un ordigno a Messina I Palombari della Marina specializzati nelle operazioni di bonifica ordigni in mare data: a cura di:

Le operazioni di bonifica sono iniziate con la fase di ricerca e riconoscimento dell'ordigno che è risultato essere una bomba d'aereo americana da 500 lb  del tipo AN -M 64; il residuato bellico, ripulito dalle incrostazioni calcaree, appariva perfettamente conservato nonostante giacesse sul fondale marino da circa 75 anni, dove fu lanciato da un bombardiere americano durante la Seconda Guerra Mondiale.

L'ordigno è stato posizionato inizialmente in zona di sicurezza in attesa delle condizioni meteo marine favorevoli e successivamente rimorchiato in una zona a circa 3 miglia dalla costa, con un fondale di circa 300 metri, al fine di eseguirne la distruzione a mezzo brillamento tramite l'applicazione di una controcarica, applicando tutte le precauzioni per la tutela dell'ambiente marino. Le operazioni di scorta e vigilanza sono state svolte dal personale della Capitaneria di Porto di Milazzo e della Delegazione di spiaggia di Patti (Me) a bordo delle motovedette classe 800.

 

Maggiore informazione sul Portale della Marina


Condividi su: