anteprima Clinica italiana a Mogadiscio 10-03-2017

Questa mattina, all’interno dell’International Campus di Mogadiscio – sede del Quartier Generale di EUTM - Somalia e della componente nazionale (IT-NSE) di supporto alla missione di addestramento dell’Unione Europea – è avvenuta la cerimonia di chiusura di un progetto tutto italiano che in pochi mesi ha portato alla costruzione di una clinica nell’area di Garasbaleey, uno dei 18 distretti della capitale somala che oltre ad essere tra i più popolati era l’unico senza la presenza di un presidio sanitario.

a cura di Stato Maggiore Difesa
anteprima I Marines in Siria 09-03-2017

Un contingente di Marines è stato dispiegato nella Siria settentrionale per supportare l'offensiva contro Raqqa condotta dalle Syrian Democratic Forces, egemonizzate dai curdi dell'YPG. I Marines si aggiungono ai circa 400-500 operatori delle Forze Speciali americane – Berretti Verdi e Rangers - già presenti nell'area nell’ambito delle operazioni contro IS. Il contingente dei Marines dovrebbe essere composto da circa 200-300 unità, appartenenti al 1° Battaglione della 11ª MEU (Marines Expeditionary Unit) di Camp Pendleton, una batteria di artiglieria su obici M777 da 155 mm ed un elemento di aviazione con convertiplani V-22 OSPREY ed elicotteri d'attacco AH-1W SUPER COBRA o AH-1Z VIPER. Questo dispiegamento ricalca quello avvenuto a partire dalla primavera 2016 in Iraq, per il supporto delle operazioni contro Mosul, ad opera di elementi della 26ª MEU e come in quel caso ha portato all’immediata costituzione di un outpost per il supporto di fuoco di artiglieria.

a cura di Pietro Batacchi
anteprima Premio EURIDICE a Caterina Bagnardi 09-03-2017

Caterina Bagnardi, Presidente della F.I.L.E. (Federazione Liberi Editori, Federazione di cui fa parte anche RID), si è aggiudicata il Premio EURIDICE 2017. Il Premio è stato istituito dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa”, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Lecce, ed ha visto la premiazione svolgersi ieri in occasione della Festa dell’8 Marzo. L'iniziativa ha voluto conferire un riconoscimento a donne ionico-salentine che si sono distinte nell’imprenditoria, nelle arti, nel sociale, nella cultura, nell’impegno civico, nella creatività. La motivazione della premiazione a Caterina Bagnardi così recitava: “per essersi distinta gestendo la società di comunicazione istituzionale e politica, avendo tra i vari clienti anche il Comune di Taranto. Per essere stata, inoltre, eletta Presidente della F.I.L.E. (Federazione Liberi Editori) che ha come associati diversi quotidiani pubblicati in diverse parti d’Italia”.

a cura di Redazione
anteprima Risiko navale nel Mar Cinese Meridionale 08-03-2017

La “prima volta” del neo Presidente americano Donald Trump riaccende la tensione nel Mar Cinese Meridionale, e rilancia il riarmo navale nel sud-est asiatico. La notizia che la seconda portaerei cinese (e la prima ad essere realizzata localmente) è prossima al varo, riportata anche su queste colonne, non è probabilmente uscita a caso. Da oltre 2 settimane, infatti, il gruppo da battaglia americano Carrier Strike Group-1 incentrato sulla portaerei a propulsione nucleare VINSON (e comprendente il caccia WAYNE MAYER, tipo BURKE-Flight 2A, ma del lotto già armato col nuovo cannone da 127/62 mm), incrocia nel Mar Cinese Meridionale. Ossia la regione marittima che Pechino considera “giardino di casa”, e che in attesa di poter schierare i previsti 4 gruppi da battaglia basati sulle 2 portaerei Type-001A in configurazione CATOBAR, e sulle 2 Type-002, quasi delle super-carrier nucleari

a cura di Giuliano Da Frè
anteprima Rollout del primo Boeing 737 MAX 9 08-03-2017

Boeing ha effettuato il roll out del primo 737 MAX 9. L’aereo volerà nelle prossime settimane una volta completati i check di sistema e le prove motore e di alimentazione a terrae, e sarà consegnato ai clienti nel 2018. Il 737 MAX 9 è il secondo (dopo il MAX 8) e più grande membro della famiglia 737 MAX, con una capacità massima di 220 passeggeri ed un range di 3.515 miglia nautiche. La famiglia del 737 MAX è stata progettata per offrire ai clienti prestazioni eccezionali, flessibilità ed efficienza, con costi inferiori per posto a sedere e un range ampliato che consentirà l’apertura di nuove destinazioni nel mercato degli aerei a corridoio singolo. Al MAX 8, che entrà in servizio nelle prssime setimane, ed al MAX 9 seguiranno nel 2019 il più piccolo MAX 7 e il MAX 200, dotate di capacità e prestazioni ancor più spinte del MAX 9, mentre proseguono studi e analisi con i clienti sulla futura crescita della famiglia. Il 737 MAX è l’aereo venduto più velocemente nella storia di Boeing, con ad oggi 3.600 ordini all’attivo da parte di 83 clienti in tutto il mondo.

a cura di Redazione
anteprima Haftar perde (per ora) la Mezzaluna petrolifera 07-03-2017

Nelle ultime ore la situazione libica ha subito diversi sviluppi. Se a Tripoli la situazione sembra momentaneamente meno tesa - dopo il fallito attentato del 20/2 contro un convoglio all’interno del quale viaggiavano anche il capo del Consiglio di Stato Swehli e il Comandante della Guardia Presidenziale Nakua – tale da rendere possibile la visita a Mosca del Primo Ministro Serraj, che ha incontrato il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, in Cirenaica e, soprattutto, nella Mezzaluna petrolifera, invece, la situazione è decisamente più tesa. Le forze di Haftar continuano ad essere molto impegnate su più fronti: quello dell’area bengasina, che continua ad essere infestata da forze di Ansar al-Sharia, ormai quasi definitivamente snidate dal centro della città, ma ancora presenti nell’area sudoccidentale della periferia; quello di Derna, dove ancora è forte la presenza delle milizie riconducibili al Consiglio della Shura dei Mujahideen; e, soprattutto, nella Mezzaluna petrolifera dove, lo scorso 3 marzo, le forze appartenenti alle “Brigate per la Difesa di Bengasi” -

a cura di Andrea Mottola
anteprima Esercito a supporto degli allevatori 07-03-2017

Nell'ambito dell'Operazione "Sabina", avviata subito dopo il terremoto che ha colpito l'Italia Centrale e in cui sono impiegati oltre 1.000 uomini e circa 200 mezzi delle Forze Armate, il Comando Logistico dell’Esercito ha garantito anche la distribuzione delle prime 80 tonnellate di fieno agli allevatori che vivono nei comuni colpiti dalle scosse sismiche e dalle abbondanti nevicate dei mesi scorsi.

a cura di Esercito - PIC
anteprima I Palombari bonificano un ordigno a Messina 07-03-2017

Si sono concluse lunedì 6 marzo le operazioni dei Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) in servizio presso il Nucleo SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di Augusta, dislocati presso la base del Comando Marittimo Sicilia (MARISICILIA). Gli specialisti delle operazioni di bonifica ordigni in mare erano stati attivati a inizio settimana dalla Prefettura di Messina a seguito di segnalazione da parte di un subacqueo locale che riferiva di un oggetto, riconducibile ad un ordigno esplosivo, lungo circa 120 cm e del diametro di  30 cm, adagiato a 20 metri di profondità sul lato sud dello Scoglio di Patti.

a cura di Marina Militare
anteprima Varo della fregata MARTINENGO: il video 06-03-2017

Presso il cantiere Fincantieri di Riva Trigoso (GE), sotto una pioggia scrosciante, si è svolto il varo della fregata MARTINENGO, settima FREMM (Fregata Europea Multi Missione) della Marina Italiana.

a cura di Eugenio Po
  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>